martedì 10 aprile 2018


APPUNTAMENTI descritti nel blog:



28 aprile      DANZARE PRIMAVERA                                         seminario mensile di danze in cerchio



4-6 maggio      LA SPIRITUALITA' DEL CORPO                                      seminario residenziale


                                               

Danzare Primavera
SEMINARIO MENSILE DI DANZE IN CERCHIO





 Fiorire e dar frutti in qualunque terreno si sia piantati - non potrebbe essere questa l'idea? 
 

(Etty Hillesum)








sabato 28 APRILE





dalle ore 16.30-19.00



Albinea - RE




iscrizioni entro giovedì 26 - max 12 persone




Più morbida, più lieve
l'aiuola, ecco, s'inturgida;
candide come neve
ondeggian le campanule,
un vivo ardor di fuoco
va dispiegando il croco;
il suol di sangue stilla,
lo smeraldo sfavilla.
Le primule si gonfiano
con borioso piglio;
mentre l'astuta mammola
s'asconde ad ogni ciglio;
un alito possente
scuote la vita intera.
E' viva, è qui presente
ormai la primavera.
(Goethe)
 
Conduce: Valentina Tosi attrice, pedagogista della mediazione corporeo espressiva,     danzaterapeuta.

I laboratori sono aperti esclusivamente a soci e socie Istarion 2018


INFO E ISCRIZIONI teatro@istarion.it o 3385202392/3357661937

lunedì 9 aprile 2018

LA SPIRITUALITA' DEL CORPO

Danze sacre in cerchio e tecniche del corpo 
come pratica di crescita spirituale


Seminario residenziale
 condotto da Marina Iacchelli Valentina Tosi
         



 da venerdi' 4 a domenica 6 maggio
dal pomeriggio di venerdì al pranzo di domenica 

presso
 l'Antico Borgo Medioevale Votigno di Canossa RE

Solo un canto può trasparirmi adesso dalla pelle ed è un canto d'amore che matura questa mia eternità senza confini”
Alda Merini


Nessuno mette vino nuovo in otri vecchi; altrimenti il vino nuovo fa scoppiare gli otri, il vino si spande, e gli otri vanno perduti. Ma il vino nuovo va messo in otri nuovi.”
(Vangelo di Matteo)


Riscoprire a piccoli passi la sacra via della consapevolezza del corpo come strumento per la liberazione interiore, la trasformazione e la fioritura di una spiritualità naturale."Nella spiritualità naturale la spiritualità stessa
è percepita direttamente come esperienza corporea.
Nella spiritualità della corazza, proprio perché la
pulsazione vitale si è irrigidita, lo spirito è vissuto come separato dal corpo(...)
la spiritualità naturale sviluppa l'etica, 
mentre la spiritualità della corazza sviluppa la morale.
(Roberto Maria Sassone)

Aperto a chiunque sia interessato/a, non occorre avere alcun tipo di esperienza nella danza o nel movimento. Tutti/e sono i  benvenuti/e.
Non ci sono limiti di età


conducono:
Marina Iacchelli - Danzaterapeuta(Assoc.Profession. Italiana DMT Profess sensiL.n.4/2013).Conduzione di gruppi in Expression Primitive, Gestalt Teatroterapia e Scrittura Creativa, Massaggio Bioenergetico.Insegnante di Bioenergetica Counseling umanistico bioenergetico in formazione.
Valentina Tosi - Insegnante di danze sacre in cerchio,narratrice;pedagogista; danzamovimento terapeuta ad indirizzo antropologico-simbolico 



Info teatro@istarion.it 3385202392 / 3357661937 3

lunedì 5 febbraio 2018

IL CORPO 
IN STATO DI GRAZIA

Percorso di benessere psicofisico e consapevolezza







È solo nella perfetta armonia tra corpo, mente ed emozioni che possiamo raggiungere un senso di integrità morale e personale, di amore per gli altri e di rapporto col divino.Grazie a questo sublime equilibrio, è possibile conseguire quello stato di Grazia tanto difficile da ottenere nella vita odierna”
(Lowen)
Ritrovare l'armonia del corpo e della mente attraverso la bioenergetica,
le tecniche di consapevolezza e le danze sacre in cerchio e di meditazione.

Attraverso la Bioenergetica, scaricheremo lo stress, scioglieremo le tensioni muscolari croniche,libereremo i blocchi energetici per poi aprirci, attraverso le tecniche di consapevolezza psicosomatica e le danze di meditazione ad uno spazio di consapevolezza profonda,di cuore, di quiete espansa,fluttuando passo a passo in infinita Grazia.

Finalità:
  • promuovere il benessere psicofisico e la profonda consapevolezza di sé, armonizzando i diversi livelli fisico, mentale, emozionale e spirituale
  • migliorare i disturbi psicomatici più comuni legati stress, ansia e depressione
  • sviluppare un senso di profonda unità con se se stessi e gli altri e di collegamento alla vita
  • potenziare l'empatia e l'amorevolezza 

    Conducono: 
  • Valentina Tosi: Pedagogista della mediazione corporeo espressiva, danzamovimentoterapeuta ad indirizzo antropologico simbolico, insegnante di danze sacre in cerchio, narratrice.
  • Marina Iacchelli: Danzaterapeuta(Assoc.Profession. Italiana DMT Profess sensiL.n.4/2013).Conduzione di gruppi in Expression Primitive.Gestalt Teatroterapia e Scrittura Creativa. Massaggio Bioenergetico.Insegnante di Bioenergetica Counseling umanistico bioenergetico in formazione. 
    QUANDO: ciclo di 8 incontri
    Il GIOVEDi' MATTINA dalle 10.30 alle 12 a partire da Giovedi' 8 Febbraio
    oppure
    Il MARTEDI' POMERIGGIO dalle 18.30 alle 20 a partire da Martedì 6 Febbraio

    DOVE: Presso STUDIO ISTARION ad Albinea, via Cà Pelicelli, 6
    QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
    eccezionalmente 80 euro ( 8 incontri di 1h e 30) più tesseramento associazione istarion 2018 per chi non ne fosse già in possesso.

INFO E ISCRIZIONI:  teatro@istarion.it o  3385202392 (ore 9-12 e 15-19)


mercoledì 17 gennaio 2018

   Danzando 
con Etty
Seminario di danze sacre in cerchio 
dedicato al pensiero di ETTY HILLESUM




"Una pace futura potrà essere veramente tale solo se prima sarà stata trovata da ognuno in se stesso; se ogni uomo si sarà liberato dall'odio contro il prossimo, di qualunque razza o popolo; se avrà superato quest'odio e l'avrà trasformato in qualcosa di diverso, forse alla lunga in amore, se non è chiedere troppo. E' l'unica . Sono una persona felice e lodo questa vita, nell'anno del Signore 1942, l'ennesimo anno di guerra." 
(Etty HIllesum ,Diario)


sabato 27 GENNAIO
dalle ore 16.30-19.00

Albinea - RE

iscrizioni entro sabato 20


Tra le baracche del campo di transito di Westbork c’è un cuore che si concentra per riscoprire le radici più profonde della nostra umanità, per resistere al male guardandolo bene in faccia con compassione e comprensione e per dilatarsi fino ad accogliere in sé l’umanità intera. Da questo cuore,Il cuore di Etty, che vive in uno dei periodi più bui della storia dell’umanità, emana una luce che ci indica la possibilità di costruire un mondo nuovo solo partendo dall’affinare la nostra anima. Nel giorno della memoria non vogliamo solo ricordare l'orrore ma prenderci consapevolmente per mano e attraverso( la danza ebraica e non solo) esplorare e dar corpo al pensiero di Etty Hillesum, raccogliendone la forza umanizzante.Sentiamo che la danza sacra in cerchio che costituisce un cammino di condivisione,un’armonizzazione individuale e di gruppo basata su principi di cooperazione sia una pratica e una via possibile per celebrare,attualizzare, incarnare, il pensiero di Etty.


il laboratorio è aperto tutti/ tutte.

Non occorre aver esperienze pregresse di danza.
max12 persone

conducono:
Valentina Tosi: narratrice, danzamovimentoterapeuta, insegnante di danze sacre in cerchio
Chiara Goldoni: narratrice, formatrice, operatrice teatrale

INFO E ISCRIZIONI: 
teatro@istarion.it o 3385202392 / 3357661937


IN GIOIOSA QUIETE

DANZE SACRE IN CERCHIO



 la danza come pratica spirituale popolare di comunità






"ci sono delle scorciatoie per la felicità,
la danza è una di queste"
( W. Baum)

" La danza, unisce,guarisce,include, unifica, insegna, tocca, trascende.
La sua influenza può espandersi da qui e puo' aiutare a cambiare il mondo"
                                                                                                  ( B. Wosien)

Danzare insieme in cerchio sviluppa la coscienza del corpo, il benessere, un gioioso senso di coappartenenza alla vita e al creato. 
Danzando in cerchio ci sentiamo ricollegati alla ciclicità della vita e sperimentiamo un senso di profonda centratura, unità e armonia con una pratica antica come i boschi e accessibile
a tutti per la sua semplicità e immediatezza.


IL GIOVEDI' ore 19.00-20.10 

dal 1 febbraio 2018


ad ALBINEA

PRIMA PROVA GRATUITA (con obbligo di prenotazione) 

Ogni incontro prevederà all'inizio un momento di riscaldamento corporeo, l'apprendimento di alcune danze sacre  in cerchio e  un momento di approfondimento culturale delle danze condivise.
Gli incontri sono aperti a chiunque sia interessato/a, non occorre avere alcun tipo di esperienza nella danza o nel movimento. 
Tutti/e sono i  benvenuti/e. Non ci sono limiti di età.


Gli incontri sono riservati agli associati e saranno attivati con un minimo di 6 partecipanti.



Conduce: Valentina Tosi attrice, pedagogista della mediazione corporeo espressiva,  
                                       danzaterapeuta.

I laboratori sono aperti esclusivamente a soci e socie Istarion 2018 


INFO E ISCRIZIONI:  teatro@istarion.it o 3385202392/3357661937

 E' PREVISTO LO SCONTO DEL 20%  PER CHI SI ISCRIVE AD UN ALTRO PERCORSO/LABORATORIO ISTARION 

sabato 30 settembre 2017

IL CORPO RACCONTA
incontro di danze sacre in cerchio

"ci sono delle scorciatoie per la felicità,
la danza è una di queste"
( W. Baum)


sabato 28 ottobre ore 18-19.15
presso la biblioteca Sognalibro di Casalgrande

Danzare insieme in cerchio ci ricollega alla ciclicità della vitaCi permette di sperimentare un senso di profonda centratura, quiete, unitàarmonizzazione individuale e di gruppo con una pratica gioiosa basata su principi di cooperazione e condivisione. La danza sacra in cerchio è  una sorta  di racconto  corporeo condiviso che ci avvicina gli uni agli altri, alla comunità, alla naturaalle antiche trame universali dell'umanità.

Le danze sono accessibile a tutti per la loro semplicità e immediatezza.
Non occorre aver esperienza di danza.

                                                    INGRESSO LIBERO

a cura dell’associazione Istarion Teatro www.istarion.it

conduce
Valentina Tosi - Insegnante di danze sacre in cerchio, narratrice, pedagogista, danzamovimento terapeuta ad indirizzo antropologico-simbolico 

mercoledì 30 agosto 2017

VENERDI' 22 SETTEMBRE 16.30-19.30

LE DANZE EXPRESSION PRIMITIVE





 Abitiamo il corpo esprimendo la nostra danza primitiva.



La danza di SALUTO per stupirci quando ci guarderemo negli occhi.



L'INVOCAZIONE per connetterci a con il cielo e la terra.



Le QUATTRO DIREZIONIper sentirci uniti al cosmo.



L' INFINITO perchè il cammino è in divenire.



Il corso è riservato alle insegnanti di danze sacre in cerchio, danze popolari e danzaterapeute (anche in formazione)

Si consiglia un abbigliamento comodo per potersi muovere liberamente.




DOVE:  presso l'Associazione Istarion  
              ad Albinea ( Re) in Via Cà Pellicelli,  6  

CONTRIBUTO: 20 euro.
il corso è riservato ai soci, chi non fosse già in possesso della tessera Istarion Teatro potrà farla in loco ( 10 euro)


A cura di :
Marina Iacchelli Danza Movimento Terapeuta (Associazione Professionale Italiana Danzaterapia), diplomata presso la scuola DMT Animazione ed arti terapie Roma (Metodo DMT integrata del Dott. V. Puxeddu), specializzata in conduzione di gruppi in Expression Primitive (Dott. Johan Dhaese). Gestal Teatroterapia e scrittura creativa (formazione presso Istituto Gestal Bologna). Conselling Umanistico Bioenergetico in formazione presso Istituto Sarvas – Reggio Emilia